• CF - Sconfitta onorevole con Bellaria, ma Riccione scivola al terz'ultimo posto!

    La capolista Bellaria rispetta i pronostici e si impone contro il Gruppo Helyos Riccione Volley per 3 a 1. Ma in ogni caso le riccionesi hanno offerto una prestazione dignitosa in trasferta e che, si spera, possa far ben sperare per le prossime partite. Intanto con la sconfitta incamerata ieri sera sul parquet di Bellaria, Riccione Volley scivola in terz'ultima posizione con appena 12 punti, in netta zona retrocessione. 
    Il presidente Tontini e lo staff tecnico dirigenziale ringraziano per la disponibilità e l'impegno Angelica Signorile, atleta dell'U16, ieri sera in campo tra le fila riccionesi di serie C. 
    Prossimo appuntamento per Ugolini e compagne è sabato 15 Febbraio ore 17, al Pala Nicoletti arriva My Mech Cervia.

    La Gut parte con Fortunati al palleggio, Tosi Brandi, Diaz, Morettini, Albertini Zammarchi centrali e Loffredo libero. Brunetti schiera, Campana al palleggio, Ugolini, Pari, Francia, Pivi Soldati al centro e Pari libero.

    L'avvio è tutto a favore delle padrone di casa: le rossoblu faticano a trovare le misure al Pala Bim e le bellariesi prendono il largo (8-2/12-4/25-14). 
    Nel secondo parziale Riccione prova a crederci un po' di piu' e aiutato dai diversi errori delle locali si porta avanti (18-20). Nel finale tanti errori da entrambe le parti del campo, vedono favorire questa volta le riccionesi, che chiudono ai vantaggi il secondo parziale (25-27).

    Terzo e quarto parziale sono una fotocopia, c'è spazio anche per Ricci e Fusini. Sempre Bellaria a condurre i set con un sostanziale margine di punteggio sulle riccionesi. In entrambi i finale di set, le locali abbassano un pò troppo la guardia e permettono a Riccione di ricucire qualche punto.
    Sia il terzo che quarto set si chiudono a favore delle bellariesi con il punteggio di (25-18). 

    Gut Chemical Bellaria - Gruppo Helyos Riccione Volley 3-1 (25-14/25-27/25-18/25-18)

    Tabellino Riccione Volley:
    Ugolini A 3, Pari 4, Francia 13, Ricci 4, Fusini 4, Pivi 8, Campana 4, Mangianti, Pari libero, Signorile